Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘angelo di napoli’

Ebbene sì! Dopo appena 5 anni di vita, il nostro settore sportivo conquista il suo primo trofeo con la categoria UNDER10… il “Pier Giorgio Frassati” calcio a 5 si laurea così campione diocesano!!!

La finalissima, che si è tenuta a Torvajanica il 2 maggio scorso, ha visto i nostri campioncini prevalere sul GDO Ciampino per 6 a 2. Di seguito riportiamo l’intervista a Angelo Di Napoli, responsabile del settore sportivo del nostro Oratorio, pubblicata sul numero di maggio del nostro giornale. Con lui abbiamo commentato i risultati (non solo della categoria under10, ma anche il crescendo mostrato dall’under10) e riflettuto sul futuro della “società”…

Uno sport da campioni!

…commentando con Angelo Di Napoli gli splendidi risultati delle nostre squadre

Nome: Angelo

Cognome: Di Napoli

Età: 32 anni

Cosa fai nella vita?

«Il papà da circa 20 mesi, il marito da quasi 5 anni, il figlio da 32 anni e poi, quasi dimenticavo, sono impiegato per un’azienda che produce serramenti in legno a livello industriale».

Cosa fai in parrocchia?

«Sono il responsabile del Gruppo Sportivo dell’oratorio… o almeno ci provo!»

mister Conte con i suoi ragazzi dell'Under12

Puoi fare un bilancio della stagione delle nostre squadre?

«Per quanto riguarda i risultati, l’under12 ha avuto un campionato veramente difficile. I nostri ragazzi, del resto, giocavano insieme per la prima volta. Nonostante ciò – e a dimostrazione di questa tesi – durante l’anno i nostri risultati sono costantemente migliorati, fino a raggiungere la soddisfazione di aver vinto la finale tra ultimo e penultimo posto! L’under10 – che ha incontrato squadre composte da ragazzi che, come loro,  giocavano per la prima volta insieme – è stata capace d’imporre la propria bravura fin dalle primissime gare e per tutto il campionato. La finale per il primo e secondo posto li ha consacrati campioni di categoria! Ma i risultati di cui vado più fiero sono quelli ottenuti a livello relazionale. Grazie al lavoro costante e ottimo degli allenatori, abbiamo avuto un’elevatissima e puntuale presenza dei genitori nel seguire le squadre, sia in casa che in trasferta. Inoltre il ritrovarsi ogni domenica ai bordi dei campi da gioco, ha reso possibile scambi e delle condivisioni anche tra famiglie che prima non si conoscevano».

Quali aspettative per il prossimo anno?

«Direi che è proprio nei genitori che sono riposte le aspettative per il futuro: è grande la speranza di una collaborazione sempre maggiore da parte loro, per migliorare e aumentare soprattutto quelle risorse che mancano ancora al nostro gruppo sportivo! Per ora ci accontentiamo largamente dei risultati conseguiti quest’anno e ricordiamo a tutti di non mancare alla grande Festa dello Sport che si terrà nella nostra parrocchia il 2 giugno prossimo, con le premiazioni del torneo!!! Un appuntamento da non perdere per sostenere ancora una volta i nostri Campioncini!».

Annunci

Read Full Post »