Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘ragazzi’

Scoprire i segreti della pila di Volta o i meccanismi della radio di Marconi, oppure conoscere chi ha avuto per primo l’intuizione che ha portato alla costruzione della macchina fotografica. Tutto ciò è possibile grazie ad “Eureka!”, l’evento organizzato dall’Oratorio Pier Giorgio Frassati per festeggiare insieme a piccoli e meno piccoli il Carnevale 2011.

La festa si terrà nella splendida cornice del boschetto della parrocchia di Nuova Florida, sabato 5 marzo a partire dalle ore 15,00.

Negli otto stand che riempiranno l’oratorio, animatori, catechisti e capi scout aspetteranno i ragazzi, per illustrare loro il funzionamento di otto grandi invenzioni che hanno accompagnato la storia dell’uomo e per farli cimentare in simpatici giochi a tema.

Durante la festa, un servizio bar sarà a disposizione delle famiglie e al termine del pomeriggio, dopo aver ringraziato il Signore per il dono dell’allegria e per quello – non da poco! – dell’intelligenza, tutti insieme riempiremo anche le nostre pance con i dolci portati dai genitori.

Il Carnevale 2011 è uno degli eventi che l’Oratorio di Nuova Florida realizza per i ragazzi e le famiglie del quartiere. L’obiettivo dichiarato è quello di puntare sulla socialità e sull’allegria, ma senza dimenticare di offrire a tutti anche qualche spunto per riflettere. Va in questo senso anche la scelta del tema delle invenzioni, un modo per rimarcare come l’uomo sia da sempre destinato a cose grandi e come la libera creatività, messa a disposizione del bene comune, sia uno dei motori dello sviluppo umano e sociale.

Read Full Post »

La nostra parrocchia ha vissuto lo scorso 29 maggio una serata particolare, nota a molti come la serata “Zoom Up”. L’evento in questione ha catturato l’attenzione di grandi e giovanissimi: non poteva certo sfuggire all’occhio attento del nostro blog!

Zoom Up è il nome attribuito dagli animatori dell’Oratorio “Pier Giorgio Frassati” ad un progetto che vede al centro i ragazzi, in modo particolare gli adolescenti i quali, più di altri, soffrono la carenza di punti di aggregazione sul territorio.

La serata del 29 maggio, che rappresentava un esperimento volto a capire quanto sia vincente una proposta del genere, è decollata a ritmo di musica disco scrupolosamente curata da Giorgio e Cristian, il tutto condito da un’enorme varietà di coctails a base di frutta. Anche la risposta dei ragazzi non si è fatta attendere, incuriositi e un po’ disorientati da un Oratorio allestito in maniera inedita.

Fra le varie indicazioni positive emerse c’è sicuramente la grande collaborazione da parte dell’intera comunità parrocchiale. La presenza di molti adulti prima, durante e dopo la serata, infatti,  ha contribuito in modo determinante alla riuscita di una serata da ricordare.

Read Full Post »