Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘visita pastorale’

Domenica 16 gennaio si è svolta la prima riunione del nuovo Consiglio Pastorale Parrocchiale, che ha visto la presenza della quasi totalità dei membri. Il Consiglio, approvato ufficialmente dal Vescovo il 15 dicembre scorso, rimarrà in carica per i prossimi 5 anni ed avrà il compito di studiare i problemi relativi alla vita della comunità parrocchiale ed elaborare un piano pastorale, in conformità alle linee guida diocesane. La funzione del Consiglio è essenzialmente quella di consigliare il parroco nel prendere le decisioni, tenendo sempre presente il valore della comunione.

Proprio queste considerazioni sono state al centro dell’introduzione ai lavori della prima riunione dell’anno, da parte di don Paolo, il quale ha anche comunicato composizione e regolamento del CPP.

La sessione si è poi conclusa con la formazione delle sei commissioni di studio: Catechesi, Pastorale giovanile, Pastorale familiare, Liturgia, Realtà sociale e territorio, Visita Pastorale. Le commissioni sono guidate ognuna da un membro del CPP (rispettivamente: suor Grazia Dicorato, Luca Vita, Enrico Cappellacci, Ciro Iodice, Antonio Conte e Giulietta Bonciarelli) e avranno il compito di studiare i documenti ecclesiali e quelli diocesani relativi al proprio ambito pastorale, osservare e ascoltare la realtà parrocchiale e sociale, nel proprio settore di competenza, e fornire all’intero Consiglio Pastorale proposte e spunti di discussione.

Tra la fine di febbraio e l’inizio di marzo, il CPP si riunirà di nuovo per fare il punto sui lavori delle commissioni e cominciare a stabilire un percorso per i prossimi mesi.

Read Full Post »

Lo stemma episcopale del nostro Vescovo

Con la solenne celebrazione di domenica sera ad Albano, è stato dato ufficialmente il via alla Visita pastorale del nostro Vescovo Marcello nelle varie comunità parrocchiali della nostra diocesi.

La Visita partirà dalla Vicaria di Albano nel mese di gennaio, per terminare nel 2014. Si tratta di un evento del tutto particolare: il Vescovo si recherà in tutte le parrocchie per incontrare il popolo di cui è pastore. E proprio nell’omelia di domenica, mons. Semeraro, commentando la regalità di Cristo (domenica la Chiesa celebrava la solennità di Cristo Re, ndr), diceva: “Mi torna alla mente ciò che è scritto: «Eravate erranti come pecore, ma ora siete stati ricondotti al pastore e custode (episkopos) delle vostre anime» (1Pt 2,25). In questo brano il termine episkopos – la cui radice è la stessa del verbo greco che vuol dire «visitare» – appare unito alla figura del pastore. Vuol dire che la «visita» è un atto di custodia e pure di sorveglianza; soprattutto, però, è un chiamare a raccolta, un ri-unire per ri-condurre a Cristo.Visitare, per un Vescovo, è questo ministero”.

E ancora, riprendendo le parole di mons. Bernini (ultimo Vescovo ad aver effettuato una Visita Pastorale nella nostra Diocesi, all’inizio degli anni ’80), mons. Semeraro ha sottolineato: «La visita pastorale non è l’espressione di un “capriccio“ più o meno improvviso di un vescovo… Tanto meno è la velleità di lasciare il segno di un passaggio sul territorio… Lo spirito della visita pastorale è quello della comunità diocesana che si mette in atteggiamento di accogliere “il Signore che viene a visitare il suo popolo”».

La Visita sarà anche occasione per ripensare la pastorale ordinaria delle parrocchie, anche alla luce degli orientamenti pastorali della CEI per il decennio 2010-2020, che puntano sull’educazione, sulla “Chiesa madre, la Chiesa che genera nuovi cristiani”, per dirla con le parole del Vescovo.

Infine, per la nostra parrocchia questa sarà la prima Visita pastorale di un Vescovo: nata nella seconda metà degli anni ’80, infatti, la nostra comunità parrocchiale non ha potuto ricevere la Visita di mons. Bernini. Un’occasione, quindi, anche per noi, per incontrare il nostro pastore e per valutare insieme a lui il cammino che stiamo facendo!

Read Full Post »